PETER KIEN

La penna di Terezín

" Peter Kien, Autoritratto "  Theresienstadt Museum

“Peter Kien, Autoritratto” – Theresienstadt Museum

Gli artisti internati a Terezín vivevano in condizioni di privazione: scarseggiava cibo, indumenti e materiali di ogni genere, specialmente carta e matite. Nonostante ciò, essi riuscirono ad esprimere la loro arte, cercando spesso di rievocare la realtà nella quale erano costretti a vivere.

Tra questi artisti, spiccò la figura di Peter Kien, che grazie alle sue doti artistiche, contribuì a raccontare l’esperienza nel ghetto scrivendo diverse opere e brevi appunti su carta rubata.
Egli si esprimeva non solo con scritti ma anche con ritratti, disegni, schizzi e paesaggi che, al contrario delle opere letterarie, tutte molto drammatiche, trasmettono luce, speranza e calore.

Deportato nel dicembre 1941, venne assegnato allo studio tecnico di grafica e design del Freizeitgestaltung (Amministrazione del tempo libero) per gestire l’attività culturale e artistica della comunità ebraica internata.

Dalla sua penna nacquero diverse opere, tra cui il libretto per il Der Kaiser Von Atlantis, con le musiche di Viktor Ulmann, con il quale lavorò frequentemente all’interno del ghetto. Un’opera di resistenza e sopravvivenza, che vuole essere allegoria del potere nazista. Scritta durante la permanenza a Terezín, tra il 1943 e il 1944, non venne mai rappresentata all’interno del ghetto a causa di vari interventi di censura da parte dell’autorità tedesca che trovava il personaggio principale dell’opera, Kaise Überalles, troppo simile al Füehrer.

Altre opere scritte nel ghetto furono Medea, Der böse Traum e An der Grenze, custodite nella Biblioteca Wiener a Londra, mai pubblicate ed eseguite. L’unica rappresentata 25 volte a Terezín è Die Marionetten, mai ritrovata.

Il 16 ottobre 1944 Kien fu deportato ad Auschwitz, con i suoi genitori e sua moglie, dove trovò la morte in circostanze misteriose.

                                                                                         Mariaroberta C. e Roberta P.

Annunci

6 commenti

Archiviato in Biografie

6 risposte a “PETER KIEN

  1. Pingback: VIKTOR ULLMANN | TerezínArte

  2. Pingback: QUITTUNG UBER | TerezínArte

  3. Pingback: 16 – 17 ottobre 1944 | TerezínArte

  4. Pingback: DER KAISER VON ATLANTIS | TerezínArte

  5. Pingback: LA SATIRA DI HITLER: DER KAISER VON ATLANTIS | TerezínArte

  6. Pingback: LA SATIRA DI HITLER: DER KAISER VON ATLANTIS | TerezínArte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...